La stagione della Juventus inizia con la sfida del Camp Nou

Dopo il passo falso contro la Lazio in finale di Supercoppa italiana, la Juventus pare aver ritrovato fiducia e mordente, per quanto riguarda l’avvio di stagione di campionato. Per gli uomini di Allegri, impegnati nei primi tre turni del calendario di andata, l’avversario più ostico è risultato, fino a questo punto, il Genoa di Juric, che specialmente nel primo tempo ha creato diversi problemi alla difesa e a Gianluigi Buffon. Per un momento è sembrato quasi di rivedere la squadra che era scesa in campo all’Olimpico, contro la Lazio, lo scorso 13 agosto. Invece la formazione guidata da Allegri sostenuta dalle reti di Dybala e da un gol del redivivo Cuadrado è tornata prontamente in partita, ottenendo una vittoria abbastanza rotonda e non facile, visto come si erano messe le cose. In precedenza e successivamente, Cagliari e Chievo, i due incontri casalinghi sono risultati match di ordinaria amministrazione, che hanno dimostrato tutto il potenziale offensiva dei bianconeri, senza grossi problemi per quanto riguarda la difesa guidata da Lichtsteiner e Rugani.

Tutto questo, dimostra lo stato di salute degli uomini di Allegri che arrivano sereni al primo importante match di Champions League di questa edizione 2017-2018. La Juventus come tutti ben sanno, dovrà vedersela con il Barcellona di Valverde, che in campionato ha steso l’Espanyol con un roboante 5-0. Bisogna però dire che nonostante la difficoltà del primo incontro il cammino della Juventus in Champions League dovrebbe non avere grossi ostacoli, una volta superato quello del Barcellona, visto che i greci dell’Olympiacos e i portoghesi dello Sporting Lisbona, sono avversari piuttosto abbordabili. Del resto la stagione è appena iniziata e il cammino è davvero lungo, per una squadra che anche quest’anno sarà impegnata su tre fronti come campionato, Coppa Italia e Champions League. Stagione che lo ricordiamo, deve essere di riscossa, per quanto si è visto nella passata edizione di Champions League e con un campionato che si preannuncia davvero interessante per il ritorno dell’Inter e per le conferme di Napoli e Lazio.

Ci sarà da soffrire e da lottare, ma la squadra finora ha retto molto bene, e l’assenza di Leonardo Bonucci pur essendo un giocatore fondamentale, fino a questo punto non è stata avvertita. Bisogna quindi procedere su questo tipo di gioco e di risultati, evitando quello che si è visto a Roma contro la Lazio nel secondo tempo. Per quanto riguarda il discorso per il sito scommesse sportive le quote della gara tra Barcellona e Juventus sono davvero molto interessanti, per questa gara di andata e primo turno di Champions League. Piuttosto scontato che i padroni di casa del Camp Nou partano da favoriti, anche se probabilmente la vittoria della Juventus a 5.25, così come il pareggio a 3.85 sono quote piuttosto alte e quindi da approfittarne. Più normale invece è la quota sulla vittoria del Barcellona, data a 1.73. Bisogna però ricordare che trattandosi della prima gara del girone il risultato non è così scontato. Cambiano le cose invece per quanto riguarda il campionato dove la trasferta di Sassuolo vede la Juventus favorita con la vittoria data a 1.45, il pareggio a 4.50 e la vittoria del Sassuolo a 7.50.

Autore dell'articolo: ForzaJuve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *