Atletico Madrid – Juve 2-1

Joao Felix fa il Ronaldo e sblocca la partita su cross di Trippier (tiro a volo di piatto destro, toccato appena dal ginocchio di Lemar prima di infilarsi in rete) e poi raddoppia meno di dieci minuti dopo con un gol in spaccata di controbalzo su lancio di Lemar, dopo aver vinto il duello sulla corsa con il difensore olandese.

Eppure la Juventus non aveva giocato male e aveva attaccato di più degli spagnoli, almeno fino al primo gol, collezionando una lunga serie di angoli.

Però solo Khedira, uno dei migliori, riesce a sfondare il muro dell’Atletico Madrid, pareggiando momentaneamente i conti con un colpo da biliardo dal limite.

Interessante la prova di Douglas Costa nel tridente con Higuain punta centrale e Ronaldo a sinistra.

https://www.youtube.com/watch?v=82lHMRp74V8